ll termine fitness deriva dall'aggettivo inglese fit («adatto») e viene tradotto in lingua italiana con i termini idoneità, capacità, preparazione fisica e stato di forma fisica. Dagli anni '90 questo termine è stato adoperato sempre più frequentemente per definire lo stato di benessere fisico o la forma fisica dell'individuo. Si può dire quindi che il fitness è un insieme di caratteristiche psico-fisiche che se presenti in un individuo, fanno sì che esso sia in un buono stato di forma fisica e mentale.

Con il passare del tempo il termine FITNESS può definire due diversi tipi di peculiarità, il primo che riguarda tutte quelle caratteristiche psico-fisiche che insieme offrono un quadro di buona salute:

• Peso corporeo non eccessivo;

• Composizione corporea (massa grassa e massa magra) ben bilanciata

• Alimentazione sana e equilibrata

• Sistema cardio-respiratorio in buone condizioni

• Assenza di patologie importanti a livello dei maggiori apparati corporei Il secondo modo, in cui si può parlare di fitness, riguarda la parte pratica, ovvero tutte quelle capacità condizionali e coordinative che se ben sviluppate e allenate, portano il soggetto verso uno stato di sempre maggior benessere.

Le caratteristiche di cui si sta parlando sono:

1. Forza,

2. Velocità

3. Resistenza

4. Coordinazione

5. Mobilità articolare

6. Equilibrio

Tutti gli elementi che abbiamo elencato, sono allo stesso modo importanti se si vuole raggiungere un buon livello di salute e se si vuole avere un buon equilibro psicologico, entrambi importanti per vivere serenamente la nostra vita e la nostra socialità.

E’ importante dire che il FITNESS non è il modo di far aumentare la massa muscolare, quindi non è da non confondere quindi con il body building, come un tempo si pensava! Oggi chiunque può praticare una sana e equilibrata attività fisica, dal ragazzino alla persona anziana, traendone notevoli benefici sotto tutti i punti di vista. Partiamo dunque dal concetto che fare fitness, significa praticare con costanza una serie di esercizi fisici ed avere un tenore di vita sano ed equilibrato.

L'attività fisica che rientra sotto il nome di fitness, la si può praticare usando esercizi a corpo libero sia per tonificare, che per aumentare la mobilità articolare (stretching), si potranno usare dei piccoli attrezzi come manubri, elastici, cavigliere, oppure si potranno utilizzare attrezzature specifiche del settore che potranno essere macchine per allenamenti cardiovascolari o macchine per la tonificazione muscolare. Chiaramente tramite queste attrezzature, si potranno poi eseguire svariati tipi di allenamento, da quelli per il dimagrimento a quelli per la tonificazione.

Le categorie che possono praticare fitness appartengono a tutte le età e a tutti le varie condizioni fisiche e si possono suddividere in vari sottogruppi ognuno dei quali presenta particolari esigenze e accortezze. Un valido motivo di praticare una sana e costante attività fisica è data dal fatto che, l’evoluzione della vita, con annessi tutti i confort che ha portato, ha reso l'uomo un essere sedentario, con tutte le problematiche di salute che ciò comporta. Obesità, malattie cardiovascolari, e ipotonia muscolare sono le conseguenze che associate a livelli altissimi di stress, sono i frutti del progresso e della sedentarietà e non a caso fra le maggiori cause dei decessi nei paesi industrializzati. Questo è già un ottimo motivo per muoversi e mantenere sempre attive le strutture e gli apparati del corpo umano.